About World Bank Treasury  |  FAQ  |  Contact  
|  

Press Releases


La Banca Mondiale Raccoglie 165 Milioni di Dollari Statunitensi Dagli Investitori Italiani Grazie All’obbligazione per uno Sviluppo Sostenibile

Washington, DC, 22 marzo, 2016 – Il periodo di offerta dell’Obbligazione per uno Sviluppo Sostenibile della Banca Mondiale, anche nota come Obbligazione Banca Mondiale Tasso Fisso 1,75% Callable Marzo 2026 in USD, è terminato ieri. Il periodo di sottoscrizione è durato tre settimane, dal 1° al 21° marzo 2016.

L’operazione si è chiusa con un ammontare totale sottoscritto di 165 milioni di Dollari Statunitensi, confermando il crescente interesse degli investitori italiani per prodotti d’investimento di alta qualità e con lo scopo di finanziare progetti di sostenibilità. L’Obbligazione della Banca Mondiale per uno Sviluppo Sostenibile offre agli investitori l’opportunità di supportare gli sforzi dei Paesi membri atti a combattere la povertà e l’ineguaglianza in molteplici ambiti, quali, ad esempio, istruzione, sanità e infrastrutture.

L’Obbligazione è stata distribuita da numerose banche, che insieme rappresentano un’ampia porzione del mercato della distribuzione in Italia. Per questa emissione, la Banca Mondiale ha collaborato con BNP Paribas, come Dealer, e con Banca Akros S.p.A., come Co-Dealer.

L’Obbligazione corrisponde cedole semestrali fisse ad un tasso annuale pari a 1,75%. Alla scadenza, dopo dieci anni, la Banca Mondiale rimborserà agli investitori il 100% del capitale2 in Dollari Statunitensi. A partire dal 29 marzo 2018, con cadenza annuale, l’Obbligazione può essere rimborsata anticipatamente alla pari dall’emittente. L’Obbligazione sarà quotata su Borsa Italiana (MOT) a partire dal 29° marzo 2016 e BNP Paribas assumerà il ruolo di liquidity provider.

Maggiori informazioni sul prodotto, sulle banche aderenti e altri esempi di progetti sostenibili promossi dalla Banca Mondiale sono disponibili sul sito www.sustainablebond.com.

Arunma Oteh, Vice Presidente e Tesoriere della Banca Mondiale, ha dichiarato: “Sono molto felice dell’ottima risposta degli investitori Italiani all’Obbligazione per uno Sviluppo Sostenibile e per il messaggio che manda. Dimostra che gli investitori danno valore agli investimenti che assicurano il futuro di lungo termine del nostro pianeta e proteggono le risorse preziose per le future generazioni. Se vogliamo raggiungere gli obiettivi di sviluppo sostenibile, è imperativo che ognuno di noi cerchi proattivamente dei modi per avere un impatto. Sono lieta che gli investitori Italiani abbiano guardato a questa Obbligazione come a un’opportunità per un investimento di alta qualità che abbia un impatto positivo su tutta la società.”

Pascal Fischer, Responsabile del Global Markets, EMEA di BNP Paribas ha dichiarato: “Il successo dell’Obbligazione per uno Sviluppo Sostenibile della Banca Mondiale in Italia è un chiaro esempio della crescente domanda di investimenti sostenibili da parte dei nostri clienti in tutto il mondo. BNP Paribas è lieta di svolgere un ruolo importante nel contribuire alla crescita degli investimenti responsabili e di rafforzare la nostra partnership con la Banca Mondiale.”

Summary of terms(*)

Emittente: Banca Mondiale (Banca Internazionale per la Ricostruzione e lo Sviluppo, “BIRS”)
Rating dell’Emittente: Aaa /AAA1
Durata: 10 anni
Data di Emissione e di Regolamento: 29 marzo 2016
Cedola: 1.75%
Date di Pagamento della Cedola: Il 29 marzo e il 29 settembre di ogni anno dal 29 settembre 2016 incluso fino alla scadenza inclusa, salvo rimborso anticipato.
Rimborso Anticipato: Le Obbligazioni prevedono a favore dell’Emittente la facoltà di rimborso anticipato alla pari, annualmente a partire dal 29 marzo 2018 (incluso) fino alla Data di Scadenza (esclusa).
Data di Scadenza: 29 marzo 2026, salvo rimborso anticipato
Prezzo di Offerta: 100% del valore nominale, ossia 2.000 Dollari statunitensi
Quotazione: Borsa Italiana (MOT)
Clearing systems: Euroclear, Clearstream
ISIN: XS1365236196
Dealer: BNP Paribas
Co-Dealer: Banca Akros

____________________________________________________________________________________________
(*) Il presente documento è redatto a fini informativi e le informazioni in esso contenute non sono volte a fornire alcun servizio di consulenza, né costituiscono un’offerta al pubblico delle Obbligazioni. Le informazioni a contenuto finanziario quivi incluse sono meramente indicative e hanno scopo meramente esemplificativo/informativo e non esaustivo. Prima dell’adesione leggere attentamente la documentazione di offerta relativa alle Obbligazioni (disponibile sul sito www.sustainablebond.com) e, in particolare, le sezioni dedicate ai fattori di rischio connessi all’investimento, ai relativi costi e al trattamento fiscale. Ove le Obbligazioni siano vendute prima della scadenza, l’investitore potrà incorrere anche in perdite in conto capitale. Nel caso in cui le Obbligazioni siano acquistate o vendute nel corso della loro durata, il rendimento potrà variare.

Banca Mondiale
La Banca Mondiale (Banca Internazionale per la Ricostruzione e lo Sviluppo, BIRS), con rating Aaa/AAA1 (Moody/S&P), è un'organizzazione internazionale fondata nel 1944 e membro originale del Gruppo della Banca Mondiale. Opera come una cooperativa di 188 stati sovrani, che sono anche i suoi azionisti, e si dedica allo sviluppo socio economico locale e globale. La Banca Mondiale persegue due obiettivi principali: ridurre la povertà e promuovere una prosperità diffusa. Per raggiungere tali obiettivi, la Banca Mondiale offre ai suoi stati membri finanziamenti, assistenza tecnica e servizi di coordinamento per favorire una crescita economica equa e sostenibile e per aiutarli ad individuare le migliori soluzioni agli urgenti problemi di carattere economico, sociale e ambientale, sia a livello locale che regionale e globale. Per finanziare tali attività, la Banca emette obbligazioni di sviluppo sostenibile nei mercati internazionali dei capitali da oltre 60 anni.
Maggiori informazioni sulle Obbligazioni della Banca Mondiale sono disponibili sul sito della Tesoreria della Banca Mondiale: www.worldbank.org/debtsecurities

Ulteriori informazioni sulle Obbligazioni per uno Sviluppo Sostenibile sono disponibili sul sito:
http://treasury.worldbank.org/cmd/htm/sustainable_investing.html

BNP Paribas
BNP Paribas è presente in 75 paesi con oltre 180.000 dipendenti, di cui più di 140.000 in Europa. Nelle sue tre attività principali (Retail Banking, Investment Solutions e Corporate & Institutional Banking) gode di un ranking molto alto. In Europa, il Gruppo conta quattro mercati domestici (Belgio, Francia, Italia e Lussemburgo) e BNP Paribas Personal Finance è leader nel credito al consumo. BNP Paribas sta lanciando il suo modello integrato di banca retail in tutti i paesi del bacino del Mediterraneo, in Turchia, in Europa Orientale e in un’ampia zona della parte occidentale degli Stati Uniti. Per le sue attività di Corporate & Institutional Banking e Investment Solutions, BNP Paribas gode di posizioni di leadership in Europa, di una forte presenza nelle Americhe e di attività solide e in rapida crescita nella regione Asia-Pacifico.
Per maggiori informazioni si prega di visitare www.bnpparibas.com

Banca Akros
Banca Akros, presente sul mercato da oltre 15 anni, Investment Banking e Private Banking del Gruppo Banca Popolare di Milano, è un punto di riferimento per investitori istituzionali, aziende e privati in Italia. La strategia della banca consiste nell’identificare e supportare particolari esigenze di una clientela che non trovava soluzioni adeguate nel panorama della banche commerciali. Private Banking e Investment Banking sono da sempre i due settori in cui la Banca si specializza e ne definiscono il fondamento e l'identità.
Per maggiori informazioni si prega di visitare www.bancaakros.it.

1) Rating di Moody’s/Standard & Poor’s al 28 febbraio 2016.
2) Importo soggetto a rischio di cambio ove l’investitore converta in euro il capitale e le cedole e fermo restando il rischio di credito della Banca Mondiale.

 

Back to Press Releases