About World Bank Treasury  |  FAQ  |  Contact  
|  

Press Releases

La Banca Mondiale lancia due Obbligazioni per lo Sviluppo Sostenibile
dedicate agli investitori italiani

Washington, DC, 12 Settembre 2016 – La Banca Mondiale (Banca Internazionale per la Ricostruzione e lo Sviluppo, “BIRS”, rating Aaa/AAA1) è lieta di annunciare l’emissione di due nuove Obbligazioni della durata di tre anni per lo Sviluppo Sostenibile denominate rispettivamente in Real Brasiliani (BRL) e in Rand Sudafricani (ZAR). Queste obbligazioni rappresentano un’opportunità per gli investitori di coniugare i loro obiettivi finanziari con quelli di sostenibilità sociale e ambientale.

La Banca Mondiale si finanzia sul mercato dei capitali emettendo Obbligazioni per lo Sviluppo Sostenibile. L'obiettivo di quest'attività di raccolta è di finanziare progetti di sviluppo nei paesi membri beneficiari, progetti volti ridurre la povertà e a stimolare una crescita equa e condivisa. Le Obbligazioni per uno Sviluppo Sostenibile offrono agli investitori un’opportunità di condividere la missione della Banca Mondiale e di partecipare al raggiungimento di questi importanti obiettivi di crescita e sviluppo.

Con questa emissione, la Banca Mondiale offre per la prima volta obbligazioni denominate in Real Brasiliani (BRL) e Rand Sudafricani (ZAR) dedicate agli investitori italiani. Le Obbligazioni saranno acquistabili dal 12 al 16 settembre da qualsiasi banca o altro intermediario finanziario direttamente su Borsa Italiana, a prezzo fisso (“Prezzo di Offerta”), pari a 10.000 BRL (circa 2.700 Euro2) e 40.000 ZAR (circa 2.500 Euro2). Successivamente saranno quotate sul mercato MOT di Borsa Italiana, dove BNP Paribas agirà in qualità di Liquidity Provider.

L’Obbligazione in Real Brasiliani (BRL) corrisponde ogni trimestre una cedola fissa pari al tasso annuale del 7,60%. Alla scadenza, a settembre 2019, la Banca Mondiale rimborserà agli investitori il 100% del capitale nominale investito4 in BRL. Tutti i pagamenti (cedole e rimborso a scadenza) saranno regolati in EUR.

L’Obbligazione in Rand Sudafricani (ZAR) corrisponde ogni trimestre una cedola fissa pari al tasso annuale del 6,60%. Alla scadenza, a settembre 2019, la Banca Mondiale rimborserà agli investitori il 100% del capitale nominale investito4 in ZAR. Tutti i pagamenti (cedole e rimborso a scadenza) saranno regolati in EUR.

Ulteriori informazioni sulle Obbligazioni per uno Sviluppo Sostenibile sono disponibili sul sito: www.obbligazionisostenibili.org. Per questa emissione, la Banca Mondiale ha collaborato con BNP Paribas, come Dealer e Liquidity Provider.

Arunma Oteh, Vice President and Treasurer, World Bank, ha dichiarato: “Siamo lieti di offrire agli investitori italiani due nuove Obbligazioni per lo Sviluppo Sostenibile che non solo soddisfano le esigenze di diversificazione e ricerca del rendimento, ma permettono anche agli investitori di dare un contributo positivo alle comunità di tutto il mondo. Mentre gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile sono diventati una parte essenziale del dibattito globale sulla riduzione della povertà e sulla sostenibilità economica, sono particolarmente felice di vedere che i singoli investitori fanno la loro parte per concretizzare gli obiettivi dello sviluppo sostenibile. Gli investitori che riconoscono alla responsabilità sociale un ruolo prioritario nelle loro scelte finanziarie non dovrebbero solo essere incoraggiati, ma anche premiati”.


Riepilogo delle condizioni(*)

Emittente:

Banca Mondiale
(Banca Internazionale per la Ricostruzione e lo Sviluppo, “BIRS”)

Rating dell’Emittente:

Aaa /AAA1

Durata:

3 anni

Periodo di Offerta:

Dal 12/09/2016 al 16/09/2016, salvo chiusura anticipata o proroga del Periodo d’Offerta secondo quanto indicato nei Final Terms

Dara di Emissione e di Regolamento:

26 settembre 2016

Cedole:

Tasso annuale pari al 7,60% (BRL

Tasso annuale pari al 6,60% (ZAR)

Pagamento delle cedole trimestrali:

26 Marzo, 26 giugno, 26 settembre e il 26 dicembre di ogni anno a partire dal 26 dicembre 2016, inclusa la data di scadenza

Prezzo di Offerta (taglio minimo):

10.000 BRL (circa 2.700 Euro)

40.000 ZAR (circa 2.500 Euro)

Quotazione:

EuroMOT di Borsa Italiana

Clearing systems:

Euroclear, Clearstream

ISIN:

XS1488416329 (BRL)

XS1488416592 (ZAR)

Dealer:

BNP Paribas

_________________________________________________________________________________
L’acquisto, le cedole e il rimborso di capitale a scadenza delle Obbligazioni sono regolati in Euro.

(*) Nulla in questo documento deve essere interpretato come una sollecitazione o un'offerta, una raccomandazione legale, fiscale o di altra natura, o una raccomandazione di impegnarsi in qualsiasi transazione. Le informazioni contenute in questo documento non costituiscono una raccomandazione dello strumento. Il documento fornisce unicamente informazioni e non è destinato ad essere una raccomandazione ad acquistare prodotti finanziari, un'offerta o un invito a presentare offerte. Qualsiasi offerta di ciascuna delle due Obbligazioni per lo Sviluppo Sostenibile 09/2019 si baserà esclusivamente sul Prospetto, i rilevanti Final Terms e le documentazioni legali correlate. Per una descrizione dettagliata dei termini e delle condizioni delle Obbligazioni per lo Sviluppo Sostenibile 09/2019 e dei relativi rischi legati ad un investimento in qualunque delle Obbligazioni, consultare il Prospetto e le Condizioni Definitive, disponibili sul sito web www.obbligazionisostenibili.org.

Nevia Gregorini, Responsabile Public Distribution di BNP Paribas Corporate & Institutional Banking, ha dichiarato: “Siamo particolarmente orgogliosi di questa collaborazione con la Banca Mondiale: queste Obbligazioni sovranazionali sono di particolare interesse dati i tassi in Euro ai minimi storici. Queste emissioni, che non sono soggette a bail-in, offrono agli investitori importanti vantaggi in termini di diversificazione valutaria e tassazione agevolata, pari al 12,50%”.

Pietro Poletto, Responsabile mercati obbligazionari di Borsa Italiana, ha commentato: "Il canale distributivo diretto scelto dalla World Bank conferma la decisione strategica di un emittente di elevato merito di credito di rivolgersi direttamente all’investitore finale, utilizzando il canale distributivo offerto dalla piattaforma di negoziazione di Borsa Italiana, offrendo l’accesso alle proprie emissioni obbligazionarie, interessanti sia in termini di struttura sia in termini di diversificazione di valuta, in un contesto di mercato caratterizzato da tassi di interesse particolarmente bassi per emissioni denominate in euro. Questa nuova emissione della World Bank arricchisce la nostra offerta obbligazionaria e risponde alla crescente esigenza degli investitori di investimenti sostenibili”.

Banca Mondiale
La Banca Mondiale (Banca Internazionale per la Ricostruzione e lo Sviluppo, BIRS), con rating Aaa/AAA1 (Moody/S&P), è un'organizzazione internazionale fondata nel 1944 e membro originale del Gruppo della Banca Mondiale. Opera come una cooperativa di 189 stati sovrani. Offre ai suoi stati membri finanziamenti, assistenza tecnica e servizi di coordinamento per favorire una crescita economica equa e sostenibile nelle loro economie nazionali e per aiutarli ad individuare le migliori soluzioni agli urgenti problemi di carattere economico e ambientale, a livello regionale e globale. La Banca Mondiale persegue due obiettivi principali: ridurre la povertà e promuovere una prosperità diffusa. Per raggiungere tali obiettivi, la Banca Mondiale offre finanziamenti, prodotti di gestione del rischio e competenza in materia di sviluppo ai governi membri beneficiari in paesi a reddito medio e ad altri paesi idonei, e coordina le soluzioni alle difficoltà regionali e globali. La Banca Mondiale emette obbligazioni di sviluppo sostenibile nei mercati internazionali dei capitali da oltre 60 anni per finanziare attività volte a creare un impatto positivo. Maggiori informazioni sulle Obbligazioni della Banca Mondiale sono disponibili sul sito della Tesoreria della Banca Mondiale: www.worldbank.org/debtsecurities

Ulteriori informazioni sulle Obbligazioni per uno Sviluppo Sostenibile sono disponibili sul sito:
http://treasury.worldbank.org/cmd/htm/sustainable_investing.html

BNP Paribas
BNP Paribas è una banca leader in Europa con una spinta internazionale. È presente in 75 paesi con oltre 189.000 dipendenti, di cui più di 146.000 in Europa. Il Gruppo occupa una posizione chiave nelle sue tre attività principali: Domestic Markets e International Financial Services e Corporate & Institutional Banking, dedicato a corporate e investitori istituzionali. Il Gruppo aiuta tutti i suoi clienti (privati, associazioni, imprenditori, PMI, corporate e clienti istituzionali) a realizzare i loro progetti tramite soluzioni riguardanti finanziamenti, investimenti, risparmi e assicurazioni. In Europa, il Gruppo conta quattro mercati domestici (Belgio, Francia, Italia e Lussemburgo) e BNP Paribas Personal Finance è leader nel credito al consumo. BNP Paribas sta lanciando il suo modello integrato di banca retail in tutti i paesi del bacino del Mediterraneo, in Turchia, in Europa Orientale e in un’ampia zona della parte occidentale degli Stati Uniti. Per le sue attività di Corporate & Institutional Banking e Investment Solutions, BNP Paribas gode di posizioni di leadership in Europa, di una forte presenza nelle Americhe e di attività solide e in rapida crescita nella regione Asia-Pacifico.

Per maggiori informazioni si prega di visitare www.bnpparibas.com.

1) Rating di Moody’s al 19/02/2016; Standard & Poor’s al 23/05/2016.
2) Valori rilevati il 6 settembre 2016.
3) Importo soggetto a rischio di cambio ove l’investitore converta in euro il capitale e le cedole, fermo restando il rischio di credito della Banca Mondiale.

Back to Press Releases